Santa Maria Capua Vetere, bimba ipovedente cade da quarto piano

Guide

Santa Maria Capua Vetere, bimba ipovedente cade da quarto piano

E’ caduta dal balcone al quarto piano di un palazzo ed è morta sul colpo, schiantandosi al suolo. Una bimba ipovedente di 9 anni è caduta per cause in corso di accertamento dal balcone al quarto piano di uno stabile. La piccola è morta all’istante. Sul posto la Polizia di Stato. La bambina, Sabrina Tavano aveva subito gravi danni alla vista a causa di una malattia. La tragedia è avvenuta in via Luigi Sturzo, non lontano dalla villa comunale dove c’erano numerose persone la cui attenzione è stata richiamata dal tonfo. Gli investigatori hanno accertato la tragica fatalità del dramma, la bimba è sfuggita al controllo dei genitori e si è sporta dal terrazzino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*