Santanchè, falso Master Sda Bocconi COMMENTA  

Santanchè, falso Master Sda Bocconi COMMENTA  

Ancora curriculum “gonfiati” dei politici. Stavolta la protagonista è Daniela Santanchè, che nel curriculum presente sul sito ufficiale del Governo ha dichiarato di aver conseguito un Master Sda alla Bocconi nel 1993. Si è scoperto che in realtà quello che la Santanchè ha frequentato era un corso aperto anche ai non laureati, indirizzato a giovani imprenditori.

Leggi anche: One finger challenge: selfie nudi ma coperti da un dito


La sottosegretaria, inoltre, ha mentito anche sulla durata del presunto Master: i giorni trascorsi in aula furono soltanto ventiquattro per otto mesi, e non un anno intero.

Leggi anche: Sicilia: impiegato non va a lavoro per tre anni ma veniva pagato

La conferma arriva dall’Università di Milano, per la precisione dal professor Mario Mazzoleni, che ha gestito fino al 2004 i Master bocconiani. La Santanchè non ha neppure avuto il coraggio di pubblicare sul sito l’attestato di frequenza, come inizialmente aveva annunciato.

Leggi anche

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni
News

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni, le reazioni del mondo

Referendum costituzionale: bocciata la riforma. Vince il NO. Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni. Il premier Matteo Renzi ha telefonato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, una volta confermato l'esito negativo del referendum, prima della conferenza stampa in cui ha annunciato le dimissioni. Prima della conferenza stampa ha inviato un tweet: "Grazie a tutti, comunque. Tra qualche minuto sarò in diretta da Palazzo Chigi. Viva l’Italia! Ps Arrivo, arrivo". Dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*