Sara Tommasi nuda in strada per Scilipoti - Notizie.it

Sara Tommasi nuda in strada per Scilipoti

Attualità

Sara Tommasi nuda in strada per Scilipoti

Sara Tommasi stupisce ancora e lancia la sfida a Belen. La showgirl si è presentata a un convegno di finanza in qualità di esperta laureata alla Bocconi. Poi, all’uscita, non ha resistito e ha sollevato il vestito mostrandosi come mamma l’ha fatta. Ovviamente senza slip. Ecco tutte le foto di Sara Tommasi senza mutante.

1 / 15
1 / 15
Schermata 02-2455986 alle 12.28.23
Schermata 02-2455986 alle 12.28.15
Schermata 02-2455986 alle 12.27.53
Schermata 02-2455986 alle 12.27.45
Schermata 02-2455986 alle 12.27.40
Schermata 02-2455986 alle 12.27.34
Schermata 02-2455986 alle 12.27.29
Schermata 02-2455986 alle 12.27.23
Schermata 02-2455986 alle 12.26.17
Schermata 02-2455986 alle 12.26.09
Schermata 02-2455986 alle 12.26.04
Schermata 02-2455986 alle 12.25.57
Schermata 02-2455986 alle 12.25.51
Schermata 02-2455986 alle 12.25.44
Schermata 02-2455986 alle 12.25.39

Sara Tommasi è diventata una esperta di finanza. La showgirl ha così deciso di abbandonare definitivamente la sua carriera televisiva e con essa le sue indecisioni sulle mutandine, rese pubbliche da lei stessa nei giorni scorsi quando ha rivendicato di essere stata la prima ad andare in televisione senza slip, ben prima di Belen Rodriguez. Forte di tutto ciò, la Tommasi in seguito al sodalizio con il politico Alfonso Luigi Marra, che l’ha fatta avvicinare alla materia, si è presentata a un convegno di finanza a Roma in veste di esperta laureata alla Bocconi. E a convegno finito, quando stava uscendo, non ha resistito e ha offerto il bis: ha sollevato il vestito mostrandosi come mamma l’ha fatta, senza slip.

La Tommasi ha partecipato al convegno al fianco di Domenico Scilipoti e ha parlato delle “origini del signoraggio bancario” e delle “posizioni delle banche centrali”. Quando ha sollevato la gonna, a coprirla, c’era soltanto un paio di calze velate.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche