Sardegna, continuità territoriale prorogata fino al 27 ottobre COMMENTA  

Sardegna, continuità territoriale prorogata fino al 27 ottobre COMMENTA  

Una buona notizia per la Sardegna. La continuità territoriale tra l’Isola e il resto d’Italia sarà prorogata sino al 27 ottobre 2012 anche per gli scali diversi da Roma e Milano.

Sono 16 le rotte interessate che collegano Cagliari, Olbia e Alghero con gli aeroporti di Torino, Verona, Bologna, Firenze, Napoli e Palermo.

Una soluzione emersa dalla riunione tenutasi a Cagliari fra l’assessore regionale dei Trasporti, Christian Solinas, con i funzionari dell’Enac e i rappresentanti delle compagnie Meridiana Fly, l’a.d. Giuseppe Gentile, e Alitalia-Cai, con il responsabile della pianificazione operativa, Massimo Iraci.


Le due compagnie aeree hanno anche preso l’impegno di modificare gli orari dei voli per suddividerli durante la giornata in modo da dare risposta alla domanda dei sardi di viaggiare in orari definiti.

In particolare è stato chiesto che il volo Cagliari-Firenze venga anticipato rispetto all’orario previsto da Meridiana Fly.

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*