Sardegna, in vendita ad un 1 euro case abbandonate nei piccoli centri storici COMMENTA  

Sardegna, in vendita ad un 1 euro case abbandonate nei piccoli centri storici COMMENTA  

Casa abbandonata messa in vendita a Nulvi

Una serie di case sono state messe in vendita alla simbolica cifra di un 1 euro in Sardegna, allo scopo di far rivivere piccoli centri storici in abbandono nel progetto chiamato appunto “Case a un euro in centro storico”. Giorni fa sono state stata vendute quattro case a Nulvi, in provincia di Sassari, la prima delle quali è andata ad una signora residente a Ginevra di origini italiane, Gisella Marie Susanne Cellina, impiegata del ministero dei Trasporti, che l’ha acquistata dal signor Antonello Gesuino Pileri, insegnante nulvese che abita a Sassari; un’altra casa in questo comune è andata ad una signora polacca, un’altra ad un milanese. Un’altra casa ancora è stata venduta ad Ollai, in provincia di Nuoro ad un pensionato di Calasetta, sempre in Sardegna. Le richieste arrivano da tutta Italia e da tutta Europa: finora sono state almeno 60. L’impegno degli acquirenti è la presentazione di un progetto di restauro entro tre mesi dalla stipula dell’atto di vendita, l’inizio dei lavori entro due mesi e la conclusione entro tre anni. Il tutto utilizzando manovalanza locale.


[Gallery]

1 / 6
1 / 6
Casa abbandonata messa in vendita a Nulvi
Vecchia foto di una casa a Nulvi
Altra casa abbandonata in vendita a Nulvi
Casa a Nulvi assegnata ad una signora polacca
Casa in vendita ad Ollai
Altra casa abbandonata ad Ollai

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*