Sardegna: Primarie del Centro sinistra, trionfa Barracciu COMMENTA  

Sardegna: Primarie del Centro sinistra, trionfa Barracciu COMMENTA  

L’europarlamentare e vicesegretario regionale del Pd Francesca Barracciu sarà la candidata per la presidenza della Regione alle elezioni del 2014. Ha vinto al primo turno le elezioni primarie con il 44.32% (22.808 voti) staccando di dieci punti il principale avversario, il sindaco di Sassari Gianfranco Ganau che si è fermato al 32.31% (16.792), anche lui esponente del Pd.

La Barracciu, prima donna candidata alla presidenza nella storia dell’autonomia sarda, considera la sua candidatura un ulteriore segnale di quanto sia forte la voglia di cambiare della Sardegna, “e io spero di portare la mia femminilità politica al governo della Regione”, assicurando che “se vincerò, la mia giunta sarà composta al 50% da donne e al 50% da uomini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*