Saune e diabete: effetti del calore sull’assorbimento dell’ insulina COMMENTA  

Saune e diabete: effetti del calore sull’assorbimento dell’ insulina COMMENTA  

Secondo a uno studio del 1980, pubblicato da V. A. Koivisto sul “British Medical Journal”, “il tasso di insulina iniettato nel sito di iniezione influsice sulla concentrazione di glucosio del sangue”.

L’esercizio fisico accelera l’assorbimento di insulina, mentre il riposo lo può al contrario rallentare. Poiché il flusso di sangue nella pelle dipende anche dalla temperatura ambientale, il calore nelle saune accelera il flusso di sangue e, pertanto, l’assorbimento dell’ insulina da parte dell’organismo.


Lo studio di Koivisto, che studiava i soggetti diabetici in Finlandia che fanno regolarmente uso delle saune, ha rivelato che dopo la sauna, il flusso di sangue diminuito finiva per rallentare l’assorbimento di insulina.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*