Save the Children per la Depressione post-partum

Donna

Save the Children per la Depressione post-partum

Una mamma italiana su dieci soffre di depressione dopo il parto. A loro sono dedicati i due nuovi Sportelli di ascolto aperti all’interno dell’Ospedale “Niguarda” di Milano e del Policlinico di Bari. Il progetto che prevede l’apertura di questi laboratori per aiutare le donne in difficoltà dopo la nascita di un bambino si chiama “Fiocchi in Ospedale” ed è promosso dall’Associazione Onlus “Save the Children“, che si occupa di tutelare i bambini in tutto il mondo. In questo caso il supporto psicologico viene dato alle donne, che in molti casi non si sentono in grado di affrontare la maternità in maniera serena e consapevole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche