Saviano: insegnante in pensione gravemente ferito in un agguato COMMENTA  

Saviano: insegnante in pensione gravemente ferito in un agguato COMMENTA  

Saviano (Na) – Un insegnante in pensione è stato gravemente ferito, questo pomeriggio, a Saviano. L’uomo è caduto vittima di un agguato in corso Umberto. Qualcuno l’ha colpito alla testa con un colpo di fucile.

Biagio Notaro, 62 anni, dopo essere andato in pensione aveva avviato una piccola attività imprenditoriale. Sul movente dell’agguato non si escludono legami con l’attività lavorativa anche se l’uomo non avrebbe mai detto a nessuno di aver ricevuto richieste estorsive.

Il Notaro, si trova ricoverato presso l’ospedale “San Giovanni Bosco” di Napoli. Sul caso indagano i carabinieri di Nola.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*