Saviano shock, assumere cocaina è come fare l’aperitivo

Gossip e TV

Saviano shock, assumere cocaina è come fare l’aperitivo

Quella che una volta era una droga d’elite, oggi sarebbe uno stupefacente di uso comune tanto che assumerla è paragonabile a fare l’aperitivo. Lo ha dichiarato, nel corso dell’ultima puntata di Che tempo che fa, Roberto Saviano, durante la presentazione di “ZeroZeroZero“, il nuovo libro dello scrittore dedicato al narcotraffico. Un’opportunità per parlare del lungo viaggio della cocaina dall’Africa e dal Sud America verso l’Italia ma anche di chi utilizza questa sostanza: “Oggi la cocaina non è più d’elite, com’era negli anni ’80. È diventata una droga di massa: assumerla è come fare l’aperitivo. Otto persone su 200 hanno assunto cocaina almeno una volta nell’arco della loro vita. È una droga performante, che aiuta a lavorare di più. Così chi ne fa uso, dal chirurgo al camionista, non si sente in colpa, perché in questo modo pensa ad aiutare la famiglia e a guadagnare di più”. La puntata andrà in onda questa sera su Raitre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche