Scadenza pagamento Tari 2015 - Notizie.it
Scadenza pagamento Tari 2015
Guide

Scadenza pagamento Tari 2015

Tari
Tari

Dall’abolizione dell’ICI sono filiate una serie di tasse sui servizi dai nomi preistorici necessarie ai comuni per poter sopravvivere senza dichiarare fallimento a causa dei parametri che impongono di non poter spendere e ai buchi di bilancio creati dai mancati introiti della tassa sulla prima casa. In principio fu la Tares,a sua volta figlia della primigenia Tarsu, adesso si chiama Tari ed è la tassa sulla monnezza.

Scadenza pagamento Tari 2015

La Tari è la tassa per lo smaltimento dei rifiuti e la deve pagare chiunque occupi un locale, indipendentemente dal fatto che faccia o meno la raccolta differenziata, in qualsiasi modalità (affitto, usufrutto, proprietà, etc.) e a qualsiasi uso (abitativo, commerciale, etc.). Le scadenze per il pagamento della Tari sono estive, il 15 luglio e il 15 settembre 2015, a seconda se si voglia dividere l’importo in due tranche o versare tutto in un’unica data. La Tari è decisa dai comuni, i quali decidono la cifra e in alcuni casi possono anche decidere di non farla pagare.

Essi inviano un bollettino postale o un modello F24 per il pagamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*