Scampato alla morte dopo un’agguato

Cronaca

Scampato alla morte dopo un’agguato

Polizia

È stato ferito in un agguato: è salvo. Si tratta di un uomo di 40 anni, Giuseppe Pisano, già noto alle forze dell’ordine per piccoli fatti datati nel tempo, che è stato ferito in un agguato compiuto con un Kalashnikov a Gioia Tauro. L’uomo è scampato alla morte nonostante siano stati sparati una ventina di colpi. Pisano, ferito all’inguine, è ricoverato nell’ospedale di Polistena e non sarebbe in pericolo di vita. Sull’agguato indaga la polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche