Scandalo al concorso dell’Agenzia delle Entrate, un candidato aveva già le risposte COMMENTA  

Scandalo al concorso dell’Agenzia delle Entrate, un candidato aveva già le risposte COMMENTA  

Catania – Scoppia la bufera sul concorso per l’assunzione di 25 funzionari all’Agenzia delle Entrate in Sicilia e per altri 855 posti dislocati sul territorio nazionale.

Il concorso, che si teneva presso la struttura «Le Ciminiere», tardava a iniziare. Gli otre 3000 candidati erano in fila dalla mattina. Tutto sembrava calmo quando si è formato un capannello di persone.

Urla, accuse e i capannello s’ingrossava. Tanti curiosi volevano capire cosa stesse accadendo. Ebbene, uno dei candidati, non si sa come, era in possesso delle risposte al test.

Sul posto è intervenuta la polizia e il concorso è stato sospeso.

Leggi anche

6 Commenti su Scandalo al concorso dell’Agenzia delle Entrate, un candidato aveva già le risposte

  1. E quando sapremo noi che siamo stati tutto il giorno a Palermo se le nostre fatiche ne sono valse la pena?

  2. Quando si saprà qls di concreto???! C'è il rischio ke venga annullato a livello nazionale? Io lho fatto a Milano, all'Università Bicocca…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*