Scandalo in Camerun: noto imprenditore fa sesso con un cadavere

Cronaca

Scandalo in Camerun: noto imprenditore fa sesso con un cadavere

Indignazione in Camerun per la vicenda che ha come protagonista un noto imprenditore sudafricano, Mballa Etoundi Bernard. Il facoltoso uomo d’affari si è recato presso la camera ardente dell’Ospedale Centrale di Yaiondè dicendo di voler verificare le condizioni del corpo di sua sorella defunta. Giunto nella camera mortuaria, l’imprenditore ha chiesto di essere lasciato solo. Il tempo però passava, e un inserviente, incuriosito, è entrato nell’obitorio trovandosi davanti una scena a dir poco raccapricciante.

L’uomo era nudo e intento ad avere un rapporto sessuale con il corpo di una giovane donna di vent’anni presente nella stanza. L’uomo ha offerto una grossa cifra di denaro all’inserviente per “comprare” il suo silenzio, ma intanto il personale dell’ospedale era accorso e la vicenda è stata presto nota a tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche