Scandalo per il nuovo sito dell’Inail, costa 25 milioni. Borghesi contro la Fornero, bastano 250mila euro

Politica

Scandalo per il nuovo sito dell’Inail, costa 25 milioni. Borghesi contro la Fornero, bastano 250mila euro

Antonio Borghesi (Idv) denuncia gli eccessivi costi previsti per la gara di appalto valevole per la realizzazione di un nuovo sito dell’Inail. La base della gara è di 25 milioni di euro così ripartiti: 20 milioni per la realizzazione del sito e 5 per la parte redazionale. Borghesi, che ha interpellato dei tecnici esperti della materia, ritiene che per la realizzazione del sito sarebbero sufficienti 250.000,00 euro. Borghesi ha chiesto alla Fornero la sospensione della gara. Fornero ha risposto che il nuovo sito permetterà un risparmio pari a 6,4 milioni di euro. La risposta completa della Fornero nel video.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=bIzGn0XFP2U&w=560&h=315]

7 Commenti su Scandalo per il nuovo sito dell’Inail, costa 25 milioni. Borghesi contro la Fornero, bastano 250mila euro

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche