Scandicci, rimosso il suv di Gianni Morandi, poi scatta il selfie con i vigili

Gossip e TV

Scandicci, rimosso il suv di Gianni Morandi, poi scatta il selfie con i vigili

Scandicci, rimosso il suv di Gianni Morandi, poi scatta il selfie con i vigili

Gianni Morandi riesce sempre a mantenere il sorriso e l’ottimismo anche dinanzi ad una rimozione forzata. Secondo quanto riporta La Nazione, il cantautore si è recato a Scandicci (in provincia di Firenze) per fare visita ad una zia, parcheggiando il suo suv su un passo carrabile. Tuttavia, Morandi ha preso il tutto con filosofia: è andato a comando di polizia a riprendersi la vettura, avendo anche tempo di scattarsi un selfie. Diversi cittadini di Scandicci ne hanno approfittato per farsi una foto con l’artista, fotografie postate subito dopo sui sociale e che hanno fatto l’intero giro della rete. Così è arrivata al comando di polizia la telefonata di Morandi su come poter ritirare la vettura, pagando inoltre trenta euro di multa, più i diritti di rimozione. Ad accoglierlo presso i vigili, l’assessore Anichini ed il comandante Mastursi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche