Scarlattina contagio

Guide

Scarlattina contagio

La scarlattina causa mal di gola, febbre molto alta e eruzione cutanea. Solitamente è una malattia che affligge spesso i bambini. Oggi è molto meno seria di un tempo. Nel periodo che va da settembre 2013 a marzo 2014 il numero di casi è raddoppiato.
Questa malattia è diagnosticata dai sintomi che compaiono, soprattutto se hai una eruzione cutanea.

A volte il dottore può fare un test nella gola per verificare la presenza del streptococco, il battere che causa la scarlattina. Un esame del sangue può confermare se vi è una infezione.

E’ una malattia contagiosa?
Sì. La tosse, lo starnuto sono carichi di germi che possono essere trasmessi ad altri. Può anche essere trasmessa condividendo gli stessi asciugamani, bagni, vestiti o coperte con una persona che è infetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...