Scherzi a scuola sfuggono di mano

Style

Scherzi a scuola sfuggono di mano

Animali morti, fieno e rifiuti adornano le strade di questa scuola superiore dopo che una marachella al diploma è andata oltre i limiti.

Circa 100 studenti sono stati banditi dal conseguimento del titolo in questa scuola e accusati di cattiva condotta quando hanno distrutto la loro scuola.

Si ritiene che la beffa fosse iniziata con buone intenzioni, coinvolgendo solo glitter e palloncini.

Ma poi Giovedi scorso, più studenti sono arrivati con i polli, bidoni della spazzatura, olio per bambini, ketchup, e marmi.

La beffa nella contea di Monroe, Tennessee orientale, ha portato anche a un deputato ad essere licenziato tra le accuse di mentire sul suo coinvolgimento e la preside sospesa e indagana in un’indagine.

Il Vice James Fisher sarebbe stato catturato dalla macchina fotografica lasciare gli studenti nella scuola da soli.

1 / 0
1 / 0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche