Scherzo del secolo, i rubinetti di casa spillano birra COMMENTA  

Scherzo del secolo, i rubinetti di casa spillano birra COMMENTA  

Scherzo davvero spettacolare, quello realizzato da alcuni amici di un neozelandese che, al suo ritorno a casa, gli hanno fatto trovare una bella quanto inaspettata sorpresa. Gli amici di Russ, nome dell’uomo, hanno acquistato diversi barili di birra e li hanno collegati all’impianto della casa, staccando i collegamenti con l’acquedotto. Così quando Russ ha aperto i rubinetti, si è reso conto con stupore che anzichè far uscire acqua spillavano birra.

Leggi anche: Chi è Boosta coach di Amici 16


Inutile dire che il video dello scherzo è diventato subito virale. Alcuni hanno pensato che si trattasse di una pubblicità della marca di birra che si intravede in alcuni momenti del filmato; notizia però smentita dai produttori che però hanno sottolineato l’originalità dello scherzo e l’impegno per realizzarlo, dichiarando che i ragazzi (che hanno anche riempito la casa di webcam per filmare le reazioni dell’amico), meritano “una medaglia”.

Leggi anche

Referendum: le città con il record di affluenze
Attualità

Referendum: le città con il record di affluenze

Referendum, la frequenza media d'Italia al momento è del 57, 24 %. ma ci sono città che superano la media alla grande. Alle urne sono stati chiamati ben 46.714.950 elettori, di cui 22.465.280 uomini e 24.249.670 donne. Alle 12 di oggi l'affluenza è stata alta, ma con  dei picchi massimi tra cui l'Emilia-Romagna al top (in cui ha votato il 25,96% della popolazione) e la Calabria in coda con il 13,02%. Alle 20 invece siamo, con 7.998 Comuni,  al 57,24%. "Tanti elettori alle urne? Me lo aspettavo perché si vota per una questione importante. Significa che la gente ha voglia di dire qualcosa" dice Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*