Schizofrenia e bassi livelli di dopamina COMMENTA  

Schizofrenia e bassi livelli di dopamina COMMENTA  

Bassi livelli di dopamina possono giocare un ruolo nello sviluppo dei sintomi negativi della schizofrenia. Secondo psichiatrico-Disorders.com, l’esatta relazione tra squilibri della dopamina e la schizofrenia non è del tutto chiara.


Definizione
La schizofrenia è un disturbo mentale cronico che provoca allucinazioni, deliri e pensieri disorganizzati. La dopamina è un neurotrasmettitore associato a sensazioni di piacere.

Sintomi
La schizofrenia ha sintomi positivi, che comportano disturbi del comportamento, allucinazioni, deliri, disturbi emotivi e discorsi sconnessi. La schizofrenia ha quindi sintomi negativi, che comportano una mancanza di certi comportamenti, evitando la parola e l’interazione sociale.


Lineamenti
Secondo una ricerca condotta dal Dipartimento di Psichiatria presso la Columbia University di New York e pubblicato su The Journal of Neuropsychopharmacology, l’ipotesi sulla dopamina suggerisce che alti livelli di dopamina possono essere associati a sintomi positivi della schizofrenia, mentre bassi livelli di dopamina possono essere legati ai sintomi negativi.


Cause
Secondo psichiatrico-Disorders.com, la causa della schizofrenia non è definita, anche se la genetica, difetti di nascita, l’ambiente possono essere fattori per lo squilibrio della dopamina.

L'articolo prosegue subito dopo


Trattamento
I sintomi positivi della schizofrenia possono essere trattati con farmaci antipsicotici che bloccano i recettori della dopamina.

Leggi anche

Groupon
Guide

Come funziona il sistema Groupon

Due parole per spiegare più nel dettaglio come funziona Groupon, a quali logiche obbedisce e quali sono i suoi meccanismi fondanti. Abbiamo già parlato, perlopiù in termini positivi di Groupon, il sistema di acquisti online Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*