Sciare con stile. Gli hotel piú trendy nelle localitá sciistiche europee

Viaggi

Sciare con stile. Gli hotel piú trendy nelle localitá sciistiche europee

Piste battute alla perfezione, impianti di risalita sempre in funzione e un bel sole splendente, queste sono le condizioni ideali per tutti gli sciatori. Durante la stagione invernale sono moltissimi i viaggiatori alla ricerca di un hotel in alta montagna che garantisca comfort e lusso degno dei migliori alberghi cittadini. Il comparatore prezzi hotel www.trivago.it ha selezionato i migliori hotel nelle localitá sciistiche piú trendy d’Europa, dove gli amanti degli sport invernali possono godersi l’eleganza e lo stile della migliore tradizione alberghiera europea. SPA da sogno, rinomati ristoranti à la carte e soluzioni di design d’avanguardia sono alcuni degli elementi di queste strutture. Da St. Moritz a Cortina, da Chamonix a Livigno dieci hotel da sogno per un soggiorno da VIP.

Ecco i dieci hotel selezionati che si trovano nelle località sciistiche d’Europa che hanno ricevuto le migliori recensioni dai viaggiatori di trivago.it :

1. Sporthotel Stock (Tux-Finkenberg, Austria) Lo Sport Hotel Stock è un accogliente hotel a quattro stelle nella località sciistica di Finkenberg Zillertal.

Il gioiello di questo hotel è il centro termale di 4.000 metri quadrati con una piscina esterna riscaldata, massaggi e servizi termali. Particolarmente rinomato é il “Mount Stock “, il vino della casa, una delle specialità che il ristorante offre ai suoi ospiti. Il comprensorio circostante offre agli appassionati degli sport invernali oltre 245 di km di piste e di percorsi preparati alla perfezione.

2. Alpen-Karawanserai Time Design Hotel (Saalbach Hinterglemm, Austria) Un hotel che segue il tema dell’oasi come luogo del relax e della rigenerazione. Questo é l‘Alpen- Karawanserai Time, una struttura nella cittadina austriaca di Saalbach Hinterglemm, che combina all’ospitalitá austriaca il gusto per il design contemporaneo. Sono previsti vari servizi ad hoc per i propri ospiti, tra cui un cantastorie che narra racconti a metà tra oriente ed occidente. Oltre 200 km di piste sono un buono svago per gli amanti degli sport invernali, che possono scegliere tra sculture di ghiaccio, proiezioni, sci notturno e sentieri a tema.

Per gli amanti della notte gli après-ski nei bar e discoteche di Saalbach sono un ottimo diversivo

3. Lac Salin Spa & Mountain Resort (Livigno) 65 camere arredate con uno stile minimal ed elegante, 3 ristoranti (Lac Salin Restaurant, Milio e Stua da Legn), il centro benessere Mandira SPA e il Domenia Lounge Café. Questi sono solamente alcuni dei punti di forza del Lac Salin, non semplicemente un hotel ma un simbolo di Livigno. Gli amanti degli sport invernali possono sbizzarrirsi: ai classici sci alpino e nordico si affiancano telemark, freestyle, sleddog e go kart sul ghiaccio. Dato lo status di cittá extradoganale i visitatori possono approfittare per fare shopping a buon mercato.

4. Central Spa Hotel Sölden (Sölden, Austria) Il Central Spa Hotel è un lussuoso hotel a cinque stelle a Sölden. Una rustica atmosfera tirolese si combina con elementi dal design moderno caratterizzando il carattere accogliente ed elegante dell’Hotel.

Il rinomato ristorante “Feinspitz” offre ai propri ospiti piatti prelibati e delizie culinarie; facilissimo perdersi tra le oltre 30.000 etichette a disposizione della sua cantina. Sölden è una meta rinomata per gli sport invernali. Nel cuore delle alpi austriache, in un comprensorio che offre a principianti e professionisti puro divertimento sulla neve.

5. Falkensteiner Alpenresidenz Antholz (Rasun Anterselva) Immerso nelle imponenti montagne altoatesine, nel paradiso dello sci di fondo e nella mecca del biathlon si erge il Falkensteiner Alpenresidenz Antholz. L’Hotel si contraddistingue per comfort e qualitá e dispone di un’area benessere dove poter concedersi momenti di assoluto relax. Lo chef Reinhard Daverda é a disposizione per preparare squisiti piatti genuini della tradizione altoatesina e non solo. Il comprensorio di Plan di Corones, con oltre tre parchi naturali é noto anche agli amanti della bicicletta, grazie a uno degli arrivi piú appassionanti del Giro d’Italia.

6. Hotel Grand Tirolia Golf & Ski Resort (Kitzbühel, Austria) L’Hotel Grand Tirolia Golf & Ski Resort é una perla per i visitatori della rinomata località sciistica di Kitzbühel.

Materiali pregiati, illuminazione ricercata e pregevoli elementi decorativi caratterizzano l’atmosfera lussuosa dell’albergo. Per gli sport invernali, l’Hotel dispone di un noleggio di materiali sportivi e offre un servizio navetta agli impianti di risalita. A Kitzbühel, dove si trova la celebre Streif, tra le piste piú note della Coppa del Mondo di sci, tutti gli appassionati possono provare a rivivere le gesta dei loro beniamini. Divertimento puro sulle piste ad hoc per gli amanti dello snowboard.

7. Kempinski Grand Hotel des Bains (St. Moritz, Svizzera) Il Kempinski Grand Hotel des Bains si trova nell’esclusiva St. Moritz. Arredi pregiati e tecnologie d’avanguardia sono disponibili in tutte le camere e suite dell’Hotel. Il punto di forza dell’albergo é sicuramente il ristorante Cà d’Oro, dove sono serviti i migliori piatti della cucina italiana. St. Moritz è nota per il suo glamour e per essere meta di pellegrinaggio di molte celebritá dello Show Business. Ideale per tutti gli appassionati degli sport invernali, l’altitudine minima di 1800 metri offre ai visitatori uno stato del manto nevoso ottimale durante tutta la stagione.

8. Grand Hotel Savoia (Cortina d’Ampezzo) Cittá olimpica nel 1956 Cortina ha mantenuto negli anni un fascino impareggiabile che la rendono la regina dell’arco alpino. Meta chic per eccellenza per vip internazionali che l’hanno eletta come loro seconda casa. Il Grand Hotel Savoia ne rappresenta in pieno lo stile e l’eleganza. All’interno di questo storico palazzo degli inizi del ‘900 trovano spazio oltre 120 camere e suite finemente decorate e dotate di tutti i comfort tecnologici. Da non perdere l’area benessere di oltre 750mq e il ristorante Savoy dove lo chef é pronto a deliziare gli ospiti con piatti raffinati e gustosi.

9. Sheraton Davos Hotel Waldhuus (Davos, Svizzera) Lo Sheraton Hotel Seehof Davos è un albergo realizzato secondo i canoni tradizionali dello chalet svizzero. Un’atmosfera calda e intima accoglie gli ospiti dell’albergo, grazie agli interni in legno pregiato e ai colori caldi degli arredi. Nel “Matta Bar gli ospiti possono gustarsi a fianco del camino scoppiettante un bicchiere di glühwein allietati dalle note del pianoforte. Per i piú sportivi gli oltre 300 chilometri di piste del comprensorio di Davos sono un ottimo diversivo. Paricolarmente suggestiva é la discesa a valle dalla vetta del Weißfluhjoch, dalla quale si scopre un panorama mozzafiato.

10. Hotel Les Aiglons (Chamonix, Francia) L’Hotel Les Aiglons si trova ai piedi dell’Aiguille du Midi, nel massiccio del Monte Bianco. Colori vivaci e materiali moderni, come elementi in vetro e minerali determinano l’atmosfera trendy dell’albergo. Da non perdere l’area benessere attrezzata con tutti i comfort e servizi e con un’impareggiabile vista sul Monte Bianco. Molto rinomato il ristorante “A” dove lo Chef David Cochereau offre una cucina semplice e innovativa allo stesso tempo. Il comprensorio di Chamonix offre ai visitatori ben 69 piste per oltre 150 chilometri. Dall’alto delle vetzta 3.842 metri, i piú temerari possono gustarsi un angolo di paradiso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche