Scienziati scoprono come spegnere la fame

Salute

Scienziati scoprono come spegnere la fame

La gente si è sempre chiesto a come controllare i loro appetiti e ridurre la quantità di cui si nutre.

Ora gli scienziati di Harvard hanno individuato la rete neurale del cervello che controlla la fame.

Sono anche riusciti a stimolare le reti nel cervello di topi facendoli sentire pieno quando in realtà non avevano mangiato.

Il team ora crede che l’attivazione del (MC4R) circuito recettore regolamentati melanoncortin 4 nel cervello potrebbe aiutare le persone con la dieta senza dover sperimentare la sensazione scomoda della dieta.

Il documento è stato pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience.

Il dottor Bradford Lowell, autore senior dello studio, ha dichiarato: ‘determinare l’identità di questi neuroni “sazietà” è la chiave per stabilire il progetto per rendere il cervello in grado di regolare l’appetito.’ Questo è il primo passo verso la conquista di un farmaco che potrebbe effettivamente modificare la voglia del vostro cervello per il cibo.

Tuttavia vale la pena sottolineare che questa tecnica inganna solo il tuo cervello facendogli credere sei pieno, mentre lo stomaco sarà ancora desideroso di cibo.

Si pensa che la svolta potrebbe essere utilizzata per trattare l’obesità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ACNE SUL VISO.
Salute

Come curare la pelle del viso: consigli da sapere

20 settembre 2017 di Maura Lugano

La pelle del viso soffre spesso di problemi di arrossamento oppure di acne, fenomeni che creano degli inestetismi poco gradevoli ma che, tuttavia, possono essere eliminati abbastanza facilmente, soprattutto se ci si mette nelle mani del prodotto giusto, come Derminax.