Sciopero bus e metro: le fasce di garanzia pomeridiane

Cronaca

Sciopero bus e metro: le fasce di garanzia pomeridiane

Lunedì nero in tutte le principali città italiane, dove da questa mattina è in atto lo sciopero nazionale dei trasporti. Autisti di metropolitane o pullman del trasporto pubblico, hanno incrociato le braccia per l’intera giornata di agitazione. A Roma si è fermata la linea metropolitana A mentre la B è regolarmente operativa. Per quanto riguarda autobus, tram e ferrovie invece non mancano ritardi e corse soppressa.

Nella Capitale, come in quasi tutte le altre città interessate dallo sciopero partito alle 8.30 della mattina, sono comunque assicurate alcune fasce di garanzia. Questo pomeriggio dunque, tra le 17 e le 20 saranno assicurate le corse a Roma mentre a Milano la fascia di garanzia sarà tra le 15 e le 18, orario dopo il quale riprenderà lo sciopero fino al termine del servizio. A Napoli i mezzi riprenderanno il servizio tra le 17 e le 20 mentre a Torino la garanzia delle corse è assicurata tra le 14.40 e le 17.30.

Nessuna fascia di garanzia invece a Firenze, dove la Fast Confsal ha proclamato un’agitazione di 24 ore mentre a Bologna lo sciopero è stato rimandato pertanto i disagi dovrebbero essere molto limitati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche