Blocco dei tir: terzo giorno di proteste. Scaffali vuoti e benzinai chiusi - Notizie.it

Blocco dei tir: terzo giorno di proteste. Scaffali vuoti e benzinai chiusi

Catania

Blocco dei tir: terzo giorno di proteste. Scaffali vuoti e benzinai chiusi

CATANIA – Terzo giorno di proteste a causa del blocco dei tir indetto dal movimento Forza d’Urto, sigla che raccoglie camionisti aderenti all’Associazione imprese autotrasportatori siciliani, agricoltori riuniti sotto la sigla del Movimento dei forconi e pescatori. Cominciano a scarseggiare alcuni beni di prima necessità, la benzina, poi, è introvabile. A Catania il 95% degli impianti è chiuso. La situazione è grave, nonostante nel resto della penisola, la protesta siciliana passi inosservata dai media nazionali.

Incontro con Lombardo. Domattina a Palermo “incontreremo il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, i Prefetti della Sicilia e presenteremo le nostre richieste”. Queste le parole del presidente dell’Aias, Giuseppe Richichi. L’incontro, è stato organizzato dai Prefetti siciliani, ed è in programma domani alle 10, a Palazzo d’Orleans. “Il problema – ha detto Richichi – non è di facile soluzione. I signori della grande distribuzione la fanno da padroni, perchè non c’è questa filiera lunga della quale parlano. Si tratta di un passaggio dal mondo produttivo ai supermercati.

Gestiscono loro questo monopolio”.

Foto © MICHELE NACCARI/STUDIO CAMERA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*