Sciopero generale: Attesi 15.000 sardi a Cagliari

Sardegna

Sciopero generale: Attesi 15.000 sardi a Cagliari

 

Nella giornata di domani si terrà a Cagliari la manifestazione di protesta che prevede un adesione di circa 15 mila persone. La manifestazione di protesta verrà portata avanti in concomitanza con lo sciopero generale indetto dai sindacati CGIL, CISL e UIL.

La manifestazione di protesta contro la crisi e per la Vertenza Sardegna rappresenta il quarto sciopero generale in tre anni, a conferma di come il problema lavoro nella regione Sardegna sia un tema grave e che non prevede riprese.

Attesa la presenza del Movimento dei Pastori Sardi, degli operai dell’Alcoa, degli operai di Porto Vesme e dei commercianti della regione del Sulcis.

Il corteo partirà alle 9.30 da Piazza Garibaldi e si concluderà in Piazza del Carmine con il comizio del segretario generale della UIL, Luigi Angeletti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*