Sciopero nazionale dei mezzi il 23 aprile COMMENTA  

Sciopero nazionale dei mezzi il 23 aprile COMMENTA  

Sciopero

Sciopero nazionale in vista e disagi per il trasporto pubblico romano.
Il prossimo 23 aprile, i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Tpl e Faisa Cisal hanno proclamato sciopero di 24 ore.

Alla protesta romana aderiscono i dipendenti Atac e Tevere Tpl. Ciò comporterà il possibile stop delle linee metropolitane A e B e le ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Anche i bus e i tram saranno coinvolti nello sciopero.

Tuttavia la protesta parte alle 8.30 del mattino, con interruzione dalle 17 alle 20.
La notte tra giovedì 22 e venerdì 23 saranno possibili dei disagi per i bus notturni che non circoleranno con regolarità.

Allo sciopero aderiranno anche i verificatori, ausiliari del traffico, addetti a biglietterie, call center e tutto il personale addetto.

Foto by fendente3.files.wordpress.com

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*