Sciopero settore agricolo: il ddl Fornero è devastante - Notizie.it
Sciopero settore agricolo: il ddl Fornero è devastante
Roma

Sciopero settore agricolo: il ddl Fornero è devastante

Ieri hanno scioperato per 8 ore i lavoratori del settore agricolo contro la decisione di estendere i vaucher al settore agricolo. Lo sciopero indetto da Flai Cgil, Cisl e Uila e Uil ha registrato un record di presenze,soprattutto in un settore che vive nella semiclandestinità, soffocato dagli abusi e dal caporalato. Il vaucher attualmente è in vigore esclusivamente nelle aziende che fatturano al massimo 7 mila euro annui, mentre per il resto è utilizzato solo per under 25, universitari, pensionati e casalinghe. Il ticket è di € 10 lordi, di cui 7,5 vanno al lavoratore, il restante va in contributi. Fornero intende liberalizzare l’uso dei vaucher per tutte le tipologie lavorative e causerebbe la perdita di importanti tutele contrattuali quali: maternità, malattia, disoccupazione e precedenza e iscrizione all’elenco anagrafico. La segretaria generale della Flai Stefania Crogi annucia che sono stati proposti emendamenti per il tema in questione ma anche per altri, come ad esempio la vertenza dei forestali e la riforma della Mini-Aspi, il mini sussidio della Fornero , vale a dire la disoccupazione a requisiti ridotti che Fornero vuole ridurre del 35/40% pernalizzando in questo modo i lavoratori dal punto di vista del reddito e dei contributi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche