Sciopero trasporto pubblico 5 Febbraio 2014

News

Sciopero trasporto pubblico 5 Febbraio 2014

sciopero_mezzi_pubblici

Ancora scioperi e agitazioni coinvolgono il settore del trasporto pubblico locale. A indire lo sciopero di mercoledì 5 Febbraio sono i sindacati Fit Cisl, Fit Cgil, Faita Cisal, Uilt Uil, Orsa e Ugl. I mezzi pubblici si fermeranno per 24 ore. Le fasce garantite e le modalità differiscono da città a città.

A Torino lo sciopero è guidato dai sindacati del Gruppo Torinese Trasporti. Nel capoluogo piemontese saranno comunque garantite le fasce protette. Dalle ore 6:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00 sarà possibile utilizzare la metropolitana e il servizio urbano, dall’inizio del servizio alle 8:00 e dalle 14:30 alle 17:30 è attivo il trasporto ferroviario ed extraurbano.

A Milano il servizio urbano ATM resterà fermo dalle 8:45 alle 15:00 e dalle 18:00 al termine del servizio. Sul sito dell’ATM è possibile consultare altre informazioni riguardanti lo sciopero. Nel capoluogo lombardo aderiscono allo sciopero di Mercoledì 5 Febbraio 2014 anche le FerrovieNord.

Il servizio ferroviario sarà comunque garantito dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

Disagi maggiori sono previsti a Roma, dove si fermeranno filobus, tram, autobus, ferrovie e metropolitane dalle ore 8:30 alle 17:00 e poi dalle 20:00 fino al termine del servizio. A Napoli lo sciopero avrà la durata di otto ore, coinvolge le Linee 1 e 6, linee autobus e funicolari. Verranno rispettate le fasce di garanzia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche