Scippavano a Porta Palazzo, dieci arresti COMMENTA  

Scippavano a Porta Palazzo, dieci arresti COMMENTA  

Giro di vite della Polizia riguardo la micro-criminalità presente nel mercato cittadino di Porta Palazzo. Le forze dell’ordine hanno tratto in arresto dieci giovani di origine magrebini, residenti irregolarmente in Italia.

I nord-africani, tra i 18 ed i 37 anni, sarebbero responsabili di una serie di scippi tutti avvenuti all’interno della stessa zona, compiuti grazie ad un’azione collettiva.

Altri otto, anch’essi sprovvisti di permessi di soggiorno, sono stati tradotti dai poliziotti al Cie (Centro d’Identificazione ed Espulsione). Di questi due sono stati rilasciati, tre sono tutt’ora trattenuti, uno è stato espulso, mentre per gli altri due, che già avevano precedenti, sono scattate le manette.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*