Scippo a Milano in zona Garibaldi COMMENTA  

Scippo a Milano in zona Garibaldi COMMENTA  

Una donna anziana investita e fatta cadere dalla bicicletta, la testa sbattuta sull’asfalto, tanto sangue. Sulle prime, passanti e soccorritori hanno avuto l’impressione che si trattasse di un incidente stradale, ma poi hanno capito di essere invece di fronte alle pesantissime conseguenze di uno scippo. I soccorritori sono rimasti a lungo sul posto per rianimare la donna, poi l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda. La donna, un’italiana di circa 70 anni, è stata stabilizzata nella shock room dell’ospedale.

MILANO – Una donna anziana investita e fatta cadere dalla bicicletta, la testa sbattuta sull’asfalto, tanto sangue. Sulle prime, passanti e soccorritori hanno avuto l’impressione che si trattasse di un incidente stradale, ma poi hanno capito di essere invece di fronte alle pesantissime conseguenze di uno scippo. I soccorritori sono rimasti a lungo sul posto per rianimare la donna, poi l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda. La donna, un’italiana di circa 70 anni, è stata stabilizzata nella shock room dell’ospedale.

LO SCIPPO – L’aggressione, sulla cui dinamica sono ancora in corso accertamenti da parte della polizia, è avvenuta poco dopo le 11 del mattino in via Pirelli, quasi all’incrocio con via Melchiorre Gioia, nella zona di uffici commerciali e finanziari a ridosso della Stazione Centrale. L’anziana stava pedalando lungo la strada quando è stata urtata da uno scooter ed è caduta pesantemente a terra, battendo la testa. Diversi cittadini sono accorsi dopo la caduta della donna, e un paio di essi, un uomo di mezza età e un giovane di 25-30 anni, avrebbero riferito che il motociclista che ha urtato la bicicletta l’avrebbe fatto proposito, per rapinare l’anziana.

LE TELECAMERE – La polizia, dopo avere diramato a tutte le auto i particolari disponibili sullo scooter investitore – uno scooter scuro con a bordo un giovane con un casco bianco, o con qualcosa di bianco nella sua colorazione – sta vagliando alcune testimonianze e recuperando i filmati di diverse telecamere. La zona, per la presenza di banche, uffici commerciali e istituzionali, è molto coperta dalla presenza di telecamere.

L'articolo prosegue subito dopo

SCIPPO IN VIA VALSESIA – Un’altra donna è stata scippata questa mattina in via Valsesia. Gli scippatori sarebbero stati almeno due, in auto. La vettura ha affiancato la donna, un’italiana di 56 anni, che stava camminando sul marciapiede: l’uomo che si trovava a fianco del guidatore è sceso, l’ha spintonata e le ha portato via la borsa contenente circa 300 euro e i documenti. La vittima dello scippo ha riportato solo una contusione a un ginocchio ed è stata medicata per strada dai soccorritori. La polizia indaga anche su questo episodio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*