Sconfiggere le scottature, il rimedio c’è!

Salute

Sconfiggere le scottature, il rimedio c’è!

I ricercatori hanno fatto una scoperta che potrebbe avverare il sogno degli amanti dell’abbronzatura. La novità arriva dall’Università di Duke dove i ricercatori sono riusciti a individuare la molecola responsabile delle scottature, quella cioè che causa le classiche scottature da spiaggia derivanti dalla prolungata esposizione, senza protezione, ai raggi solari e in particolare a quelli ultravioletti di tipo B. In dosi eccessive possono provocare danni al Dna e il segnale d’allarme viene dato proprio dalla scottatura. I ricercatori statunitensi hanno analizzato i tessuti della pelle e scoperto quale molecola è direttamente responsabile di questi effetti dolorosi. “Spegnendola”, per oro solo in esperimenti con i topo, i ricercatori sono comunque riusciti a limitare i danni provocati dai raggi dannosi; se applicata sull’uomo questa scoperta potrebbe consentire di creare nuove creme protettive oppure farmaci in grado di combattere in modo più efficace i tumori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche