Sconto sull’affitto grazie a “adotta un anziano”

Attualità

Sconto sull’affitto grazie a “adotta un anziano”

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/sconto-affitto-con-anziani.jpg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/sconto-affitto-con-anziani.jpg

Nel comune di Sordevolo, un paesino di circa 1000 abitanti in provincia di Biella, ha preso un’iniziativa: i giovani che vivranno con un anziano, avranno diritto a uno sconto sull’affitto. Questo progetto nasce per incentivare le giovani coppie ad andare ad abitare in uno dei 15 comuni che fanno parte della Valle Elvo, tra il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Trasferirsi in quella zona e “adottare” un anziano, dà diritto ad uno sconto del 50% sul canone d’affitto. l’altra metà dell’ affitto verrà coperto dal comune.

L’ obiettivo di questa iniziativa è quello di ritardare l’inserimento delle persone anziane nelle case di riposo e allo stesso tempo spingere i giovani a vivere in montagna per contrastare il calo demografico.

Se il progetto andrà in porto e il comune si aggiudicherà il bando europeo ed entreranno un milione di euro nelle casse tutto andrà a buon fine, nelle casse del comune arriverà un milione di euro.

A quel punto, occorrerà trovare un partner svizzero disposto ad adottare lo stesso progetto, dato che il bando si rivolge ad almeno due nazioni.

Anche a Milano era stata adottata una iniziativa simile nel 2010, ma in quel caso gli anziani venivano adottati a distanza. L’obiettivo era quello di prolungare l’aspettativa di vita degli anziani lasciandoli vivere nelle loro case piuttosto che negli ospizi.

A Sordevolo, invece, gli anziani oltre a vivere direttamente coi giovani, il progetto dell’amministrazione prevede di accompagnarli a fare la spesa, di aiutarli nelle piccole commissioni e nelle varie faccende domestiche. Il progetto inizierà nell’aprile del 2017 e terminerà nel novembre del 2020.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche