Scontro Auditel all'ultimo sangue fra l'Isola dei Famosi e Il Sistema - Notizie.it

Scontro Auditel all’ultimo sangue fra l’Isola dei Famosi e Il Sistema

Gossip e TV

Scontro Auditel all’ultimo sangue fra l’Isola dei Famosi e Il Sistema

E’ testa a testa fra l’isola dei famosi su canale 5 e la nuova fiction di Rai 1, Il Sistema, diretta da Carmine D’Elia, incentrata sulla storia dell’agente della guardia di finanza, Alessandro Luce (Claudio Gioè) che riesce ad infiltrarsi in un giro di usura, gare d’appalto truccate, riciclaggio di denaro sporco e traffico di droga, nel tentativo di scoprire in che giro fosse invischiato il fratello, morto suicida.

Una fiction raffinata, diversa dalle altre, con una musica soft che strizza l’occhio ai film americani, attori di primo livello (Gabriella Pession. Claudio Gioè, Lino Guanciale, Valeria Bilello e Massimo Venturiello forniscono ottime prove) e una trama interessante. Un prodotto sofisticato, insomma, non per tutti forse ma certamente non destinato a stancare facilmente come altri (vedi sia “Non è stato mio figlio” che “Fuoco amico” ) che, dopo un paio di settimane, diventano tutti uguali, verbosi e poco credibili.
Questa fiction è innovativa, dunque, a partire dalla sigla, che si ispira chiaramente alle varie colonne sonore di James Bond, destando quanto meno curiosità.

Quella curiosità che ha fatto si che la prima puntata del 18 aprile, abbia raggiunto il 47% di share, battendo sia pure di poco, la corazzata Isola dei Famosi, che quest’anno va fortissimo, è inutile sottolinearlo.

Testa a testa, dunque, anche nell’ultima puntata di Lunedì, che ha visto ancora prevalere, anche se con un vantaggio lievissimo (4 milioni e 83 mila telespettatori contro 3 milioni e 997 mila), le avventure dei naufraghi, su questo intrigo elegante, impreziosito dalla fotografia noir (la seconda puntata era ambientata a Istanbul dove Gioè e Pession vengono catapultati per trattare un affare, correndo il rischio fra le atmosfere da mille una notte notte della città turca, di cadere vittime della passione).

Ma la guerra continua e chi vivrà vedrà…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche