Scoperto LUCA, organismo unicellulare di 4 miliardi di anni fa COMMENTA  

Scoperto LUCA, organismo unicellulare di 4 miliardi di anni fa COMMENTA  

luca

LUCA (Last Universal Common Ancestor) è un organismo unicellulare vissuto più di 4 miliardi di anni fa. Potrebbe essere l’ultimo antenato comune.

Si chiama LUCA, l’organismo unicellulare, ultimo antenato comune a tutti gli esseri viventi. Il suo “volto” genetico di è stato pubblicato su Nature Microbiology dal team di ricercatori dell’Università di Dusseldorf; le scoperte a riguardo sono sorprendenti: LUCA (acronimo di Last Universal Common Ancestor) era in grado di sopravvivere ad un ambiente estremo, in mancanza totale di ossigeno, caldo e ricco di minerali, simile alle condizioni delle sorgenti idrotermali. Gli scienziati hanno analizzato 6 milioni di geni di microrganismi unicellulari attualmente viventi e sono risaliti a 300 geni più antichi degli altri, probabilmente appartenenti a questo microrganismo; con questi geni, sono stati poi in grado di effettuare una ricostruzione del suo metabolismo e del suo habitat.


LUCA si cibava di anidride carbonica, azoto, idrogeno, ma anche ferro e selenio; era quindi molto simile ad alcuni microrganismo “odierni”, ad esempio batteri del genere Clostridium o archeobatteri metanogeni.

James McInerney dell’Università di Manchester ha commentato così l’enorme valore scientifico della notizia: ”Quando parliamo del metabolismo di LUCA parliamo del metabolismo dominante e di maggior successo sul pianeta Terra prima che gli esseri viventi si dividessero in batteri e archea.

Questo nuovo studio ci offre un’affascinante visione della vita risalente a quattro miliardi di anni fa”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*