Scoppia rissa per il telecomando tra padre e figlio: intervengono i carabinieri

Cronaca

Scoppia rissa per il telecomando tra padre e figlio: intervengono i carabinieri

20120705-112815.jpg

Ercolano (Na) – Sono tanti i motivi che possono generare una rissa, una lite in famiglia. Quanto accaduto lunedì sera, in un appartamento di via Resina, però, meriterebbe l’oscar dei futili motivi. Padre e figlio se le sono date di santa ragione per un telecomando. Avete capito bene, proprio quello che serve per cambiare i canali del televisore. I due si trovavano davanti alla “scatola luminosa” quando, il figlio sottrae il telecomando al padre per fare zapping. Un “affronto” che l’uomo non poteva perdonare. Prima le urla poi gli schiaffi, fino a trascinarsi in strada. I vicini hanno sentito le urla, sono corsi i strada a vedere cosa fosse accaduto. Hanno provato a separare i due ma la calma è tornata solo quando si sono udite le sirene. Qualcuno aveva avvertito i carabinieri. I militari hanno identificato i due ma senza denuncia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...