Scopre che il fidanzato si veste da donna e le somiglia

Attualità

Scopre che il fidanzato si veste da donna e le somiglia

Possono due fidanzati di sesso opposto assomigliarsi al punto tale da sembrare la stessa persona? è quanto accaduto a un ragazzo e una ragazza, fidanzati dal 2011, fino a quando è arrivata una confessione inaspettata. Shaun Mitchell ha rivelato alla compagna Nikita Penny di sentirsi una lesbica intrappolata nel corpo di un uomo e di essere per questo un crossdresser ovvero una persona alla quale piace indossare abiti del sesso opposto. Ma la cosa più incredibile è avvenuta quando la ragazza ha visto il suo fidanzato vestito da donna e si è reso conto di quanto le somigliasse, tanto da sembrare quasi sua sorella o una sosia. Da qui la decisione di lasciare Shaun e, pochi mesi dopo, si è innamorata del suo migliore amico. Dal giorno della confessione Shaun ha deciso di vivere la sua abitudine di vestirsi da donna senza più timori e ha rivelato che continua tutt’ora a somigliare alla sua ex.

“Quando Shaun mi ha detto che era un crossdresser volevo sostenerlo.

Sono sempre stata di mentalità aperta – ha spiegato Nikita – ma quando l’ho visto agghindato era come guardarmi allo specchio. Sarebbe stato come andare a letto con me stessa. Il mio ragazzo si era trasformato nella mia sorella gemella. Volevo un amante, non una sorella gemella, e non volevo più stare in sua compagnia, almeno non nelle vesti di fidanzata“. Inizialmente la ragazza non riusciva a capire il motivo dello stato d’animo triste e taciturino del fidanzato e pensava ci fosse un’altra donna nella sua vita finchè una sera le ha confessato che avrebbe voluto essere una donna. Oggi sia Shaun che Nikita sono fidanzati: la nuova compagna di Shaun accetta che si vesta da donna senza problemi e il ragazzo che vorrebbe essere una ragazza, vede regolarmente anche la sua ex dal momento che è rimasto in buoni rapporti con lei e con il suo migliore amico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche