Come scoprire verginità uomo

Sesso & Coppia

Come scoprire verginità uomo

Scoprire se un uomo è vergine.
Scoprire se un uomo è vergine.

Come si fa a capire se un uomo è vergine? Quali sono i segnali che indicano la verginità? Scopriamo insieme come capire se un uomo è vergine.

Molte donne si chiedono quali siano i segnali che indicano la verginità in un uomo e spesso si discute senza arrivare ad un’affermazione veritiera. A differenza della donna che durante la prima volta può avere delle perdite di sangue la cosiddetta “rottura dell’imene”, per l’uomo il discorso è più complesso perchè non sempre possiamo avere la rottura di una vera e propria membrana.

L’uomo per natura anatomica quasi sempre possiede il frenulo. Il frenulo è una piega della pelle che ha il compito di coniugare insieme due parti di organo limitandone il movimento e molto spesso si trova vicino al pene. Il frenulo maschile si trova tra la parte finale del pene e il prepuzio. Il prepuzio è una zona molto sensibile poichè ricca di vasi sanguigni e se stimolata può portare all’eccitazione e quindi poi all’orgasmo.

La prima volta che un uomo si eccita (succede quasi sempre durante la pubertà) può iniziare a stimolarsi facendo attenzione a non essere troppo violenti.

Se la stimolazione manuale è troppo veloce si rischia la lacerazione del prepuzio e la fuoriuscita di sangue. Alla prima stimolazione manuale, quasi sempre ci si collega anche alla rottura del frenulo che si spacca per i movimenti che lo tirano fino all’estremo.

La rottura del frenulo è il segnale fisico della perdita della verginità dell’uomo. Un altro modo per capire se un uomo è vergine è il fatto che si vergogni a parlare delle sue relazioni cercando di cambiare discorso. Se l’uomo che abbiamo davanti non è più un ragazzo difficilmente ammetterà di essere ancora vergine e cercherà di creare racconti esagerati di sesso oppure tacere.

Infine un ‘altro metodo per capire se un uomo è vergine è il fatto che sia poco esperto nei confronti del corpo femminile. Un uomo vergine molto spesso dev’essere guidato dalla donna e giungerà pian piano a capire come farla godere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

frangia sfilata
Style

Come tagliare la frangia sfilata

21 settembre 2017 di Notizie

Il taglio di capelli gioca un ruolo fondamentale nelle geometrie del viso e, spesso, siamo piuttosto restii a cambiamenti radicali in fatto di look. Pensare di intervenire solo sulla frangia è un ottimo compromesso per dare nuova luce al viso senza stravolgere la lunghezza dei capelli. Ecco come è possibile realizzare una frangia sfilata in pochi passaggi.