Scossa magnitudo 4 al largo di Siracusa. Poco dopo mezzanotte

News

Scossa magnitudo 4 al largo di Siracusa. Poco dopo mezzanotte

L'epicentro del terremoto di ieri notte a Siracusa così come stabilito dall'INGV
L'epicentro del terremoto di ieri notte a Siracusa così come stabilito dall'INGV

Paura nel siracusano per la scossa di terremoto di magnitudo 4 registrata dieci minuti dopo le 24.00 nella notte di ieri.

Il terremoto si sarebbe sviluppato nel Mar Ionio Meridionale, al largo della costa Sud Orientale della Sicilia.

Dai primi accertamenti eseguiti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il sisma ha avuto ipocentro a 19 km di profondità ed epicentro localizzato 52 km a Sud Est di Siracusa e a 95 km a Est di Ragusa.

Data l’entità della scossa, tutta la popolazione ha avvertito il sisma ma, al momento, non ci sono segnalazioni circa i danni occorsi a persone o cose.

Un’altra piccola scossa era stata avvertita durante la mattinata del 7 Maggio scorso in buona parte del siracusano e, secondo le stime dell’INGV, si è trattato di un terremoto di magnitudo 3.4, decisamente più lieve rispetto a quello verificatosi la scorsa notte.

L’epicentro del terremoto di 20 giorni ha avuto l’epicentro a 25 km da Ragusa e, data la scarsa profondità dell’ipocentro (circa 5 km), è stato avvertito soprattutto nelle zone montane limitrofe.

Le scuole della cittadina di Palazzolo sono state prontamente evacuate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche