Scrub al limone: istruzioni per l’uso

Guide

Scrub al limone: istruzioni per l’uso

Il succo di limone è una delle sostanze migliori che possiate usare per la vostra pelle. Il succo di limone deterge, idrata, tonifica e purifica in modo naturale. Unite un’esfoliante a del succo di limone ed otterrete uno scrub miracoloso per la vostra pelle. Ci sono in vendita moltissimi tipi di scrub a base di succo di limone, ma solitamente non sono completamente naturali e sono sicuramente costosi. O perlomeno, più costosi di un limone! Invece di spendere tutti quei soldi, provate a realizzare il vostro scrub con del semplice succo di limone appena spremuto: efficace, economico e veloce!

Cosa vi occorre:

-1 limone

-Del sale marino

-Una tazza

Istruzioni:

1-Tagliare a metà il limone per poterlo spremere con facilità. Rimuovere i semi.

2-Prendere tre cucchiai di sale marino e porli in una tazza.

3-Spremere il succo dal limone. Mescolare con il sale fino ad ottenere una sostanza pastosa. Aggiungere altro succo se necessario. Se la sostanza diventa troppo leggera, aggiungere altro sale.

4-Inumidire il viso con acqua tiepida.

5-Prelevare una noce di prodotto dalla tazza o con le mani o con un dischetto di cotone e massaggiare il viso con movimenti circolari. Il sale aiuterà a rimuovere le cellule morte e le impurità. Evitare il contatto con gli occhi e la zona perioculare, in quanto sia il sale che il limone provocano irritazioni se a contatto con gli occhi.

6-Risciaquare il viso con acqua fresca.

Il sale può essere sostituito da zucchero di canna: è altrettanto efficace ed ha un profumo (ed un sapore!) più dolce. Il succo di limone ha delle proprietà schiarenti, perciò è meglio che sostituiate il limone con dell’acqua se avete la pelle abbronzata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...