Scrub naturali con ingredienti che amano la tua pelle

Guide

Scrub naturali con ingredienti che amano la tua pelle

Un esfoliante deve pulire a fondo la pelle, eliminando cellule morte, sporcizia e residui di makeup, che otturando i pori potrebbero causare punti neri ed eruzioni. Se usi un esfoliante troppo gentile, potresti non polire efficacemente la pelle. Se invece è troppo aggressivo, potresti irritarla ed anche causarle abrasioni che potrebbero infettarsi. Se ti crei da sola il tuo scrub usando prodotti naturali, potrai calibrarlo perfettamente per le esigenze della tua epidermide.

Questi ingredienti naturali sono economici e di facile reperimento, anzi, potresti averli già nella tua dispensa. Dài uno sguardo alle lista che segue di esfolianti naturali. Scegli quello che più si adatti alle condizioni della tua pelle.

Miele grezzo

Ha proprietà antibatteriche e antisettiche. E’ anti-micotico e le sue qualità antiossidanti aiutano a sconfiggere l’acne e a mantenere la pelle idratata. Questa sostanza dolce ed appiccicosa è tra gli elementi più puri e curativi. Applica un sottile strato (appena sufficiente a ricoprire la pelle) sui punti critici o su tutto il viso.

Lascialo per 15 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

Yogurt

Contiene acido lattico, efficace per pulire la pelle ed idratarla, mentre rimuove le cellule morte. Aiuta anche a mitigare le macchie scure causate dall’esposizione al sole (o dall’età). Applica generosamente su tutto il viso uno yogurt naturale. Lascialo agire per 15 minuti e poi risciacqua. Il risultato sarà una pelle più fresca e tonica.

Zucchero

Miscela 1/4 di tazza di zucchero, sia bianco che di canna, con due cucchiaini di olio di oliva per un esfoliante un po’ più energico. Il risultato sarà una pelle più morbida e senza punti neri.

Farina d’avena

Nella sua forma integrale, è un naturale anti-infiammatorio. Mischiato con latte o yogurt, può essere usato come scrub o come maschera idratante. Applicalo generosamente sulle aree problematiche o sull’intero viso con la punta delle dita, lascialo in posa per 15 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

Papaya verde o banana

Pulite e schiacciate per creare un detergente delicato, oppure da applicare come maschera.

Entrambe contengono enzimi utili per schiarire le macchie scure dell’età. Se lo usi come maschera, applicalo sull’intero viso con la punta delle dita e lascialo in posa dai 10 ai 15 minuti, poi risciacqua con acqua tiepida.

Sale marino

Amalgamato nell’olio di oliva è eccezionale per le pelli grasse. Massaggialo gentilmente poichè questo è un esfoliante un po’ aggressivo.

Bicarbonato di sodio

Solo, oppure con qualche goccia di latte, costituisce un detergente delicato che ammorbidisce la pelle e ne riduce l’oleosità.

Succo di limone

Applicato con un batuffolo di cotone, è ideale per alleviare acne e punti neri. L’acido citrico in esso contenuto penetra nei pori per una pulizia profonda.

La natura ha elargito a piene mani i prodotti giusti per ognuna di noi. Provane qualcuno suggerito in questo articolo, oppure fai qualche ricerca e crea una ricetta su misura per te!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*