Scuola : Profumo vuole un minimo di 1000 iscritti per istituto COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

Scuola : Profumo vuole un minimo di 1000 iscritti per istituto COMMENTA  

Questa iedea era già balenata a Berlusconi e avrebbe portato secondo lui un risparmio di circa 63 milioni di euro, era stata poi avallata da Tremonti e adesso anche il nostro premier la fa sua. Peccato che abbia scatenato l’ira funesta di 7 regioni: Toscana, Emilia Romagna, Liguria, Umbria, Basilicata, Puglia e Sicilia che con un ricorso hanno dichiarato incostituzionale il provvedimento.

I giudici , in accoglimento dell’istanza, hanno censurato il limite restrittivo imposto dal Governo a danno dell’autonomia regionale, provocando tuttavia l’inevitabile caos nelle regioni che di fatto stavano già procedendo al dimensionamento previsto per il prossimo settembre. Doveroso precisare che il conteggio degli alunni esclude i  Ctp (  centri territoriali  permanenti, ossia i corsi per adulti) i quali dovrebbero essere accorpati ad altri istituti con un unico dirigente .

Pura follia! Profumo da segni d’ insalubrità!

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*