Se Monti resiste vince le elezioni

Economia

Se Monti resiste vince le elezioni

nullC’è una parte, non proprio inconsistente del ceto politico che crede di dimostrare la propria potenza minacciando l’attuale governo di impedirgli di fare . E’ questa l’unica arte politica in cui vantiamo un indiscusso primato. Nel frattempo Mario Monti, all’ombra del presidente Giorgio Napolitano, sembra crescere in autorevolezza e popolarità. Ed è ogni giorno più chiaro che gli equilibri politici futuri, o almeno l’esito delle prossime elezioni, si giocheranno sul ruolo politico del tecnico professor Monti e di alcuni dei suoi più vicini ministri. Non avrà vita facile ma se il tecnico arriverà fino al 2013 la vittoria andrà alla coalizione che lo candiderà a palazzo Chigi o al Quirinale. E starà a lui mettere in agenda le questioni più delicate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche