Se non ora quando? Una Rai per le donne, una Rai per l’Italia

Donna

Se non ora quando? Una Rai per le donne, una Rai per l’Italia

Rai: Se non ora quando? Una Rai per le donne, una Rai per l’Italia

Conferenza stampa lunedì 25 giugno ore 12- Sala Bologna, Senato

Roma, 22 giugno – Il 50% di donne nel Consiglio di amministrazione e una nuova missione culturale della Rai nel loro segno. È la richiesta che il Comitato Promotore Se Non Ora Quando ha rivolto al presidente Zavoli e a tutti i membri della commissione di vigilanza, e che illustrerà ai giornalisti in una CONFERENZA STAMPA convocata per LUNEDì 25 GIUGNO presso la SALA BOLOGNA DEL SENATO – Via di S.Chiara, 4/A – alle ORE 12.

“Il rilancio del servizio pubblico – spiegano le promotrici dell’iniziativa – può avvenire a condizione di dare alla più importante azienda culturale italiana una missione: contribuire a dare compimento alla Costituzione facendo dell’Italia una comunità di donne e uomini; cambiare, con tutta la ricchezza dei linguaggi che il mezzo offre, simboli e narrazione del paese; riconoscere appieno il ruolo delle donne nella società.

Per farlo pensiamo che occorra garantire un’importante presenza femminile nel Cda”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche