Seattle, strage in caffetteria: folle uccide 5 persone prima di suicidarsi

Esteri

Seattle, strage in caffetteria: folle uccide 5 persone prima di suicidarsi

Seattle (USA) – Follia a Seattle dove un uomo ha ucciso 5 persone prima di togliersi la vita. Ian Stawicki, 40 anni, è entrato in una caffetteria dell’università, armato di pistola e ha aperto il fuoco contor i clienti. Successivamente si è recato in centro città dove, non ha esitato a uccidere una donna per rubarle l’auto. Accerchiato dalla polizia, il folle ha puntato la pistola contro di sé facendo fuoco. Trasportato in ospedale, è ,orto poco dopo il ricovero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche