Secondo bagaglio gratuito per Easyjet, ma non per tutti COMMENTA  

Secondo bagaglio gratuito per Easyjet, ma non per tutti COMMENTA  

Ci sono novità per coloro che viaggiano spesso in aereo. La prima compagnia aerea low cost che ha offerto il servizio di secondo bagaglio a mano gratis per i suoi viaggiatori è stata la Raynair. Ora anche la sua diretta concorrente, la Easyjet, sta proponendo un servizio accessorio di questo tipo, anche se con qualche differenza.


La clientela della Easyjet che potrà  usufruire di tale agevolazione a partire dal 19 Marzo 2015 è quella che ha scelto la tariffa FLEXI, oppure un posto a sedere in uno spazio extra leg room (per stare più comodi), oppure che rientra tra i viaggiatori della categoria “Easyjet Plus” con specifico abbonamento.


Le dimensioni del bagaglio a mano sono 50 x 40 x 20 centimetri, oppure 56 x 45 x 25 cm. Dopo l’era del low cost come semplice posto a sedere con tariffa economica, oggi le compagnie aeree europee si fanno concorrenza elevando la qualità dei servizi accessori.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Secondo bagaglio gratuito per Easyjet, ma non per tutti | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*