Secondo Juncker, l'Europa è ormai sull'orlo della recessione - Notizie.it

Secondo Juncker, l’Europa è ormai sull’orlo della recessione

Economia

Secondo Juncker, l’Europa è ormai sull’orlo della recessione

La crisi che sta attanagliando il mondo occidentale, ormai, fa paura a tutti. A partire dalle istituzioni europee, se solo si guarda alla dichiarazione rilasciata oggi da Jean-Claude Juncker, presidente dell’Eurogruppo e Premier del Lussemburgo: «L’Europa è sull’orlo della recessione». Lo ha detto in una intervista alla radio tedesca Ndr, aggiungendo che la ampiezza potenziale della recessione è ancora sconosciuta e deve essere determinata. Nella stessa intervista, Juncker ha escluso che la Grecia possa uscire dall’euro, nonostante le voci che al proposito si levano da disparate fonti. Ricordiamo che nelle settimane passate, un autorevole organo di stampa aveva affermato che due primari istituti bancari si stanno attrezzando per tornare alle transazioni con lira, dracma ed escudo, in vista di una possibile fuoriuscita dalla moneta unica di Italia, Grecia e Portogallo, tanto da essersi rivolti ad una società belga specializzata in transazioni finanziarie, per adeguare i propri sistemi. Al proposito, il presidente dell’Eurogruppo, ha detto: “La Grecia non sta contemplando il ritorno alla dracma, e il ritorno alla moneta greca non è un’opzione”. Resta solo da vedere se le sue affermazioni si basino su dati di fatto o siano solo messaggi rivolti agli operatori economici in modo da non provocare l’ennesimo attacco di panico sui mercati, che renderebbe ancora più complicato l’apprestamento di misure capaci di sorreggere i paesi maggiormente colpiti dalla crisi.

La speculazione finanziaria internazionale, infatti, non ha ancora mollato la presa, come dimostrato dal caso italiano anche dopo le misure decise dal governo Monti per risanare i disastrati conti pubblici del paese.

Jean-Claude Juncker
Jean-Claude Juncker

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche