Secondo un sondaggio americano è Ornella Muti l’attrice più bella di sempre

Cultura

Secondo un sondaggio americano è Ornella Muti l’attrice più bella di sempre

Secondo un recente sondaggio pubblicato in America, è lei l’attrice più bella di sempre. Ornella Muti, sex symbol del cinema anni ’80, che secondo l’opinione degli americani sarebbe la più bella attrice di sempre,primeggiando su attrici internazionali come Angelina Jolie, Charlize Theron e Monica Bellucci.

Nella propria carriera ha girato più di cento film, lavorato in cinque lingue, vinto tantissimi allori e diventata famosa quasi tanto quanto Sophia Loren. Amata, coccolata, in Italia e nel mondo la nostra bellissima attrice ha inaugurato recentemente in Puglia una farmacia appartenente ad un amico di famiglia, il Dottor Rosario Porzio e in quella occasione è stata intervistata dal settimanale ‘Ditutto‘ parlando proprio di bellezza e di salute.

L’attrice si è mostrata davvero lusingata dall’esito del sondaggio americano che l’ha relegata al primo posto tra le attrici più belle di sempre: ‘Ne sono felice e lusingata. Il mio personaggio in quel film, la principessa Aura, è un personaggio cult.

Ma la bellezza a venti anni è un dono della natura, a cinquanta è il risultato del tuo stile di vita’.

Nell’intervista ha elogiato la terra salentina, che l’ha ospitata in occasione dell’inaugurazione, mentre non ha dubbi sul segreto della sua bellezza e della sua invidiabile forma fisica: ‘Il mio e’ soprattutto un rapporto molto intimo con gli integratori alimentari, l’omeopatia e la medicina naturale. Uso da sempre la maniera alternativa’.

L’attività fisica prediletta ? Ornella Muti non ha dubbi: ‘In questo senso, la mia vita è il Gyrotonic’.

Sui suoi figli le è stato chiesto chi dei tre le somiglia di più, Ornella ha risposto: ‘Tutti e tre, ognuno a modo suo. Naike, Carolina ed Andrea hanno moltissimo di me’.

Sulle diete da seguire, Ornella Muti ha espresso un concetto che tutti dovrebbero seguire sempre: ‘Vanno sempre fatte con uno specialista. Il fai da te non funziona’.

Qual’è il film al quale, la Muti si sente più legata ? ‘Forse ‘Storie di ordinaria follia’ di Marco Ferreri, ‘Codice Privato’ di Maselli, ’La ragazza di Trieste’ di Festa’.

Leggi anche

Loading...