Segni che ti stai disamorando del tuo ragazzo (Pt 1) COMMENTA  

Segni che ti stai disamorando del tuo ragazzo (Pt 1) COMMENTA  

L’idea di starvene a casa e divorare un barile di gelato al cioccolato vi attrae più del pensiero di andare fuori a cena con il vostro ragazzo? Il tenero grugnito che emette quando ride adesso tortura i vostri timpani come carta vetrata? Le vostre fantasie ruotano attorno ad altri uomini ma non a lui? Se è così, questi ed altri elementi potrebbero essere dei segnali di avvertimento indicanti che vi state disamorando del vostro ragazzo.


Gran parte delle relazioni iniziano con un vertiginoso senso di euforia, tutto è fresco, nuovo, interessante ed eccitante. Ma poi questa intensa sensazione svanisce e ci adagiamo sugli allori, sentendoci salve, sicure, rilassate e in grado di essere noi stesse. Certi aspetti della relazione diventano ordinari, ma è una cosa normale, e talvolta entrambi devono lavorare sodo per rafforzare la relazione. Tuttavia, se sentite che la relazione vi imbarazza, vi mette a disagio, vi fa sentire tese o nervose, potreste star perdendo interesse per il vostro ragazzo. Di seguito si trovano alcuni segni indicativi che il vostro amore per lui sta scemando.


Il vostro cuore vi sta parlando

L’intuizione può essere un sistema di navigazione molto potente. Anche se non potete ancora definirla, avete la sensazione assillante che qualcosa non vada tra di voi. Cercate di scacciare questo disagio con la ragione, ma esso combatte con tutte le sue forze. Non vi lascerà in pace tanto facilmente e non vi permetterà di vivere nel diniego. Vi state disamorando del vostro ragazzo, e dovete farci i conti.


Vi irrita e non lo rispettate più

Qualsiasi cosa lui faccia – che sia guardare la tv, parlare al telefono con i suoi amici o masticare il cibo – è incredibilmente irritante per voi. Anche la sola vista del vostro ragazzo vi dà sui nervi. Eravate solite sbalordivi di fronte alla sua bravura sciistica, le sue abilità culinarie, le sue capacità informatiche, ma adesso tutto ciò vi infastidisce e non avete più rispetto per le sue abilità. Avete così poco rispetto che non chiedete più la sua opinione su nulla, e non esitate ad urlargli addosso, insultarlo e cogliere qualsiasi occasione per litigare con lui, anche in pubblico. Non potete amare qualcuno che non rispettate.

L'articolo prosegue subito dopo


L’eccitazione è svanita

Quando siamo innamorate, ci si illumina il volto in presenza del nostro ragazzo o durante una conversazione con lui. Se vi state disamorando, vi sentite annoiate, irrequiete e agitate in sua presenza. Lo evitate cercando modi per stare al lavoro più a lungo e uscendo con le vostre amiche più spesso e più a lungo. Cancellate gli appuntamenti con lui semplicemente perché non sentite più nulla per lui. E che dire del sesso? Se siete emotivamente distanti, lo siete anche fisicamente. Avete perso l’attrazione e l’eccitazione fisiche che prima provavate e utilizzate ogni scusa per evitare incontri sessuali. In più, fantasticate su altri uomini che all’improvviso sembrano così tanto più attraenti del vostro ragazzo. Non lo avete tradito – ancora – ma inconsciamente state già drizzando le antenne per rimpiazzarlo.

Non vi importa

L’opposto dell’amore non è l’odio, ma l’indifferenza. Avete del tutto perso l’entusiasmo per il vostro ragazzo – niente vi interessa più di lui – e siete totalmente apatiche riguardo la vostra relazione. Può proporvi delle idee per rendere le cose più piccanti a letto o parlare dei problemi, ma siete così indifferenti che non vi importa affatto di sistemare le cose.

Noia

Il vostro ragazzo fa le stesse cose ogni giorno feriale e ogni giorno festivo, non prende alcuna iniziativa e non ne vuole sentirne da voi. Questa persona, che inizialmente vi sembrava così interessante ed eccitante, sta adesso mostrando i suoi lati peggiori. Ritrovarsi ad un punto morto – che può soltanto peggiorare – ha prosciugato il vostro amore. Reprimere la noia ha cancellato qualsiasi sentimento che avevate per il vostro ragazzo.

È iper-critico

Il vostro ragazzo ha distrutto il vostro amore con il suo incessante criticismo e pignoleria. Camminate su un campo minato, senza mai sapere quando farete il passo sbagliato e quando quello giusto. Alla fine questa barriera di criticismo vi ha fisicamente ed emotivamente svuotato. Con l’autostima sotto i piedi, vi preoccupate sempre meno di fare qualsiasi sforzo nella relazione – tranne quello di uscire dalla porta.

Le emozioni associate al disamoramento posso essere intense quanto quelle associate all’innamoramento. Può essere difficile accettare il fatto che non amate più il vostro ragazzo, ma quando finalmente ve ne rendete conto, mettete fine alla vostra relazione. In questo modo non continuerete ad ingannare il vostro partner, né a soffrire più di quanto non abbiate già fatto in una relazione senza via d’uscita.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*