Segni d’Artista

Cultura

Segni d’Artista

Disegni, pastelli e acquarelli di Giovanni Boldini e di altri maestri. La pittura dell’Ottocento italiano giunge a Milano nella mostra dal titolo Segni d’Artista presso la Galleria Bottegantica di Milano.

Luigi Conconi, Gelosia Acquarello su carta, 43 x 26 cm

L’esposizione, in corso dal 7 febbraio al 28 marzo a ingresso gratuito, vede la curatela di Enzo Savoia e Stefano Bosi, e presenta disegni, pastelli e acquarelli di Giovanni Boldini e di altri maestri dell’800 italiano, quali Antonietta Brandeis, Giuseppe Casciaro, Luigi Conconi, Giovanni Fattori, Arnaldo Ferragutti, Vincenzo Irolli, Cesare Laurenti, Pompeo Mariani, Attilio Pratella, Giovanni Sottocornola, Alessandro Zezzos.

Approfondendo in particolare il lavoro di Giovanni Boldini, il percorso espositivo propone una selezione di opere in cui la donna è raffigurata in smaglianti ritratti ufficiali o in pose più ardite e sofisticate. Tra le opere inedite del maestro ferrarese il provocante Nudino scattante, le Gondole a Venezia, i prefuturisti Volti di donna, Folla di spettatori, Al «Vestiaire», Interno con figura elegante e Abito e ombrello sul letto.

Il percorso prosegue con 40 opere che illustrano l’alta qualità raggiunta dagli artisti dell’Ottocento italiano nella tecnica del disegno, del pastello e dell’acquarello, come potrete osservare in opere come Idillio di Alessandro Zezzos, Gendarmi a cavallo di Giovanni Fattori, Gelosia di Luigi Conconi, Ritratto di donna di Pompeo Mariani e Verso Portici di Attilio Pratella.

Per informazioni: milano@bottegantica.net; info@bottegantica.com, web: www.bottegantica.com

Ufficio Stampa: CLP Relazioni Pubbliche, tel.

02 36755700, press1@clponline.it; www.clponline.it

Galleria Bottegantica
Via Manzoni, 45 Milano
Orario di apertura: dal martedì al sabato dalle 10.00 -13.00 / 15.00-19.00. Giorni di chiusura: domenica e lunedì
Ingresso: gratuito

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...