Segni fortunati e sfortunati per il matrimonio COMMENTA  

Segni fortunati e sfortunati per il matrimonio COMMENTA  

Dalle tradizioni alle superstizioni la sposa fa ogni sforzo per assicurare che la sua giornata sia perfetta fin dall’inizio.

Il giorno prima del matrimonio

Si ritiene che, togliere il vostro anello prima del matrimonio giorno per qualsiasi motivo, è sfortuna. In effetti, alcuni hanno affermato che è una rottura dei legami/impegno. L’anello deve essere indossato sulla destra sul terzo dito.


Al momento di scegliere il compagno, si crede che non si deve sposare qualcuno il cui cognome inizia con la stessa lettera del proprio cognome. (Esempio: Smith non può sposare Saunders)

Giorno del matrimonio
E’ considerato sfortunato vedersi dalla mezzanotte della sera prima fino a quando la sposa entra in chiesa. Lo sposo deve essere al posto della cerimonia ‘PRIMA’ della sposa.


Piangere è una buona cosa. Si ritiene che se la sposa piange il giorno delle nozze, è un buon segno. E’ un segno di amore e devozione.


Non ti preoccupare, se lo sposo fa cadere l’anello, è considerato ‘un buon segno’!

Se ti sposi prima di una sorella maggiore, deve danzare a piedi nudi al primo ballo o lei non potrà mai sposarsi.

L'articolo prosegue subito dopo


E ‘buona fortuna di sposare il o la settimana del compleanno dello sposo.

E ‘considerata la sfortuna di fare il proprio vestito o per aiutare in qualsiasi modo con la sua preparazione.

Non indossare le perle sono un segno di molta tristezza.

Infine, si ritiene che la prima parte della torta deve essere tagliata e condivisa dalla sposa e lo sposo per molti anni di felicità e beatitudine.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*